Articles by Alessandro Bampa

Nato nel 1987 a Vicenza, consegue a Padova la laurea triennale in Lettere moderne, quella magistrale in Filologia medievale e il dottorato di ricerca in Filologia romanza. Creatore nel 2009 del blog bile.ilcannocchiale.it (sospeso nel 2011 per collaborare con "Wilditaly" e citato ne "I nuovi mostri" di Oliviero Beha nell’elenco delle "associazioni che a vario titolo rientrino nell’accezione culturale di chi promuove riflessioni sullo stato del Paese”), fino a gennaio 2011 ha fatto parte della redazione della rivista online "Conaltrimezzi", dirigendo le sezioni dedicate all’attualità e al mondo universitario. REDATTORE SEZIONE INTERNI


Tullio De Mauro
0

L’eredità di Tullio De Mauro: la guerra all’analfabetismo

a scomparsa del linguista Tullio De Mauro non rappresenta soltanto il semplice «grave lutto nel mondo della cultura»: oggi, non ci si può ridurre a ricordarne genericamente soltanto la carriera nel mondo universitario. L’importanza delle sue pubblicazioni accademiche, dedicate principalmente alla lingua italiana, assume infatti valore solo se associata al suo impegno civile. Con gli…

NSA
0

Il caso Nsa: l’Italia come un protettorato straniero

’è qualcosa di preoccupante nel sapere che, nel 2011, il primo ministro italiano, Silvio Berlusconi, è stato intercettato dalla NSA, la National Security Agency statunitense. L’inquietudine tuttavia non è provocata dal fatto in sé, comunque gravissimo, quanto dall’assenza di novità. Le rivelazioni di Wikileaks infatti confermano solo con nuove prove che l’Italia è a tutti…

0

Da Milano a Roma: la longa manus

e qualcuno avesse ancora qualche dubbio su come si sia arrivati alla nomina a commissario di Roma di Francesco Paolo Tronca, ormai ex prefetto di Milano, si vada a riascoltare l’intervista rilasciata da Matteo Renzi al Tg1 delle 20 di sabato: il suo arrivo nella Capitale secondo il premier è «un simbolo», perché «ha gestito l’Expo»,…

0

Ruby: la storia infinita

Aggiungendosi all’uscita di scena di Lele Mora (definitivamente colpevole dopo il mancato ricorso contro la condanna d’appello) e all’assoluzione di Silvio Berlusconi, l’annullamento con rinvio delle sentenze di condanna di Emilio Fede e Nicole Minetti disposto ieri dalla Cassazione inaugura un nuovo capitolo della saga del Ruby-gate.

0

Quer pasticciaccio brutto der Colosseo

el Paese che detiene il maggior numero di siti considerati «patrimonio dell’umanità», nessuno in linea teorica può dirsi contrario alla decisione dell’ultimo Consiglio dei Ministri: in attesa di leggere il testo del decreto legge (e con i moltissimi dubbi sul metodo: il provvedimento per l’approvazione richiede requisiti «di necessità e di urgenza» che qui sembrano…

1

Chi balla coi Lupi?

osa lasciano all’Italia le dimissioni di Maurizio Lupi da Ministro delle Infrastrutture? In attesa di verificare se i mal di pancia del Ncd per la perdita di un dicastero avranno delle conseguenze per la tenuta del Governo, quanto successo in questa settimana consente di fare già diverse considerazioni. LE MOTIVAZIONI POLITICHE E MORALI. Se partiamo…

0

Berlusconi e Ruby: i fatti

avvero, come sostiene il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti, «il bunga bunga era una bufala»? E siamo proprio sicuri che ora, come ha affermato il candidato del Pd alla guida della Puglia, Michele Emiliano, «la procura di Milano dovrebbe chiedere scusa a Silvio Berlusconi»? Anche se in attesa delle motivazioni della Cassazione, un’analisi dei…

0

Il Jobs Act e il metodo-Renzi

alla fine la riforma del lavoro divenne realtà: dopo l’approvazione della sua architettura da parte del Parlamento nello scorso dicembre, con i decreti attuativi del Consiglio dei Ministri di venerdì il Jobs Act entra ufficialmente nelle nostre vite. Se la sua complessità dovrebbe suggerire grande cautela nell’esprimere giudizi definitivi sui suoi effetti, l’iter che ha…