Articles by Giuseppe Teodoro

Siciliano di origine, romano di adozione, laureato in Giurisprudenza - Mediatore professionista, lavora al Ministero della Giustizia come Assistente Giudiziario. Esperto in tutela ambientale, con particolare riferimento al settore dell’inquinamento elettromagnetico. Eletto consigliere municipale a Roma dal 1997 al 2008. Relatore nel 2007 presso la Terza Università di Roma e nel 2010 alla “Sapienza” in un Master in Diritto dell’Ambiente sul tema dell’Elettrosmog. Nominato nel 2008 componente della Commissione Tecnica per la revisione del Regolamento degli impianti di telefonia mobile al Comune di Viterbo. Co-fondatore della Rete Nazionale Elettrosmog-Free ed attualmente Coordinatore dei Comitati romani contro l’Elettrosmog. Consulente per le amministrazioni comunali nelle politiche di gestione territoriale delle infrastrutture di comunicazione elettronica. BLOGGER DI WILD ITALY.


0

Roma: il regolamento per gli impianti di telefonia mobile rischia lo stop

oma, dopo oltre 15 anni di far west nel settore delle comunicazioni elettroniche, effetto di quell’abnorme fenomeno definito “Antenna Selvaggia”, si è recentemente dotata di uno strumento per gestire la localizzazione di antenne, tralicci e torri di telecomunicazione nel territorio urbano, con l’avvenuta approvazione in Assemblea comunale nel maggio scorso, dopo lungo e articolato dibattito,…

1

Mafia Capitale ha guadagnato anche sull’elettrosmog?

e ultime sentenze della Magistratura amministrativa (Tar Lazio n° 823/2015 e n° 4304/2015) sui mancati adempimenti procedurali per la regolamentazione degli impianti di telefonia mobile, che hanno determinato la condanna del Comune di Roma e l’annullamento delle autorizzazioni rilasciate, aprono scenari inquietanti, sulle reali responsabilità omissive del Campidoglio in rapporto al dilagante fenomeno di “Antenna Selvaggia”. Numerose,…

1

Al Workshop di Roma sull’elettrosmog firmata una diffida al Governo

i è svolto sabato 21 ad Ostia il primo Workshop operativo per organizzare  le strategie dirette ad arginare i propositi del governo italiano di modificare, innalzandoli, i limiti di esposizione ai campi elettromagnetici, attualmente in vigore nel nostro Paese. L’incontro ha visto la partecipazione nutrita di medici, fisici, biologi, ingegneri e ricercatori, rappresentanti politici, rappresentanti…

4

A Roma il 1° Workshop sull’elettrosmog

abato 21 febbraio, dalle ore 10 alle ore 18, presso la Sala Congressi dell’hotel Sirenetta (Lungomare Toscanelli, Ostia, Roma), si terrà il primo Workshop della Task Force sull’Elettrosmog che organizzerà delle azioni volte arginare le iniziative governative di modificare, innalzandoli, i limiti di esposizione ai campi elettromagnetici, attualmente in vigore nel nostro Paese. L’allarme si è…

1

Consiglio di Stato cancella antenna Wind a Cinecittà: vittoria per i cittadini

on una sentenza esemplare e particolarmente innovativa il Consiglio di Stato ha definitivamente cancellato il provvedimento che autorizzava l’attivazione di un’antenna di telefonia mobile sul terrazzo di un edificio di via Francesco Gentile, a Cinecittà Est (quartiere di Roma). L’impianto fu installato nel dicembre 2011, in virtù di una incauta autorizzazione rilasciata dal Comune, assunta…

1

Elettrosmog, approvato “Sblocca Italia”: operatori con licenza di inquinare, le multinazionali ringraziano!

l cosiddetto Decreto “Sblocca Italia”, diventato Legge n° 164/2014 il 5 novembre scorso a seguito della conversione operata dal Senato, è entrato in vigore il 12 novembre, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. La norma, come già anticipato in precedenti servizi pubblicati in questa testata (vedere qui e qui) introduce nel Codice delle Comunicazioni elettroniche (D.Lgs. 259/2003),…

0

Elettrosmog: il decreto “Sblocca Antenne” arriva al Senato. Ammorbidito il testo grazie ai comitati.

l Decreto Legge n° 133/2014, meglio noto come “Sblocca Italia” è stato approvato dalla Camera ed ora approda all’altro ramo del Parlamento per la sua conversione definitiva in legge, ma la più recente formulazione reca una sostanziale modifica a quell’art. 6, che apportava rilevanti innovazioni in pejus in tema di infrastrutture di comunicazione elettronica. Infatti,…

0

Elettrosmog: a Roma arriva il Regolamento degli impianti di telefonia mobile.

oma si accinge a varare, dopo un vuoto di oltre 20 anni, un Regolamento degli impianti di telefonia mobile *, strumento attraverso cui l’Amministrazione capitolina proverà ad arginare i guasti prodotti dal far west elettromagnetico, effetto della proliferazione incontrollata di antenne, tralicci e ripetitori in tutto il territorio comunale. Con il Regolamento, attualmente al vaglio…