Articles by Matteo Marini

Giornalista pubblicista, fondatore e direttore di Wild Italy. Ha collaborato con varie testate nazionali e locali, tra cui Il Fatto Quotidiano e La Notizia Giornale, ed è blogger per l’Huffington Post Italia. Nel 2011 ha vinto il Primo Premio Nazionale Emanuela Loi (agente della scorta di Paolo Borsellino, morta in Via d’Amelio) come “giovane non omologato al pensiero unico”. Studioso di Comunicazione Politica, ha lavorato in campagne elettorali, sia in veste di candidato che di consulente e dirige, da fine 2016, Res Politics - Agenzia di comunicazione politica integrata . DIRETTORE DI WILD ITALY.


carabinieri
0

Droga, Carabinieri: “Nel 2017 sequestrate 114 tonnellate di sostanze”

na lotta alle droghe senza quartiere da parte di tutte le Forze dell’Ordine con sequestri record. La Relazione Annuale 2017 redatta dai Carabinieri parla chiaro. Nello scorso anno sono state condotte dalle Forze di Polizia “25.765 (+8,13% rispetto al 2016) operazioni/attività antidroga, considerando solo quelle di esclusiva rilevanza penale, che hanno portato alla denuncia all’Autorità…

2017
0

2017: che anno ci lasciamo alle spalle

siamo arrivati alla fine del 2017. In molti ormai sanno che il 31 dicembre, per questo giornale, ha un significato particolare. Oltre a salutare l’anno, salutiamo anche l’anniversario (il terzo, in questo caso) della nostra registrazione come testata giornalistica a tutti gli effetti. Che anno è stato quello ci stiamo per lasciare alle spalle? E’…

migranti
0

Migranti, Oim: “Nel 2017 morti in 3mila nel Mediterraneo”

eno sbarchi sulle coste del nostro paese e meno migranti deceduti nel Mar Mediterraneo nella speranza di raggiungere l’Europa. La situazione rimane comunque allarmante. Queste le conclusioni diffuse dall’OIM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni) nel novembre scorso. “Sono oltre 3.000 – spiega l’Organizzazione – i migranti e rifugiati che nel 2017 hanno perso la vita…

eurodeputati-parlamento-europeo
0

Gli eurodeputati attaccati alla poltrona: al primo posto Lussemburgo e Finlandia

innovamento, rinnovare la classe politica. Sono parole che, almeno negli ultimi anni, hanno riecheggiato nelle orecchie di molti cittadini/elettori. Questa voglia di “facce nuove”, però, sarà stata recepita in Europa, all’interno del Parlamento di Bruxelles? Nel marzo scorso l’European Parliamentary Research Service Blog ha pubblicato un grafico mostrando le percentuali – divise per paesi e…

easy - un viaggio facile facile
0

Easy – Un viaggio facile facile: road movie originale sulle strade dell’Ucraina

n uomo, una bara, un loden e le deserte strade dell’Ucraina. Questi gli ingredienti di Easy – Un viaggio facile facile , primo lungometraggio dello sceneggiatore e regista Andrea Magnani. Nel cast: Nicola Nocella, Libero De Rienzo, Barbara Bouchet. Oltre ad essere la prima “fatica”, quello di Magnani è il primo film a co-produzione italo-ucraina. SINOSSI…

Ocse
0

“+5% di Pil entro il 2050 se si investe sull’ambiente”. Parola dell’Ocse

mbiente, difesa della natura, lotta agli sprechi. Sono solo alcuni dei temi tornati al centro del dibattito in Italia dopo i recenti casi di incendi e i problemi di carenza d’acqua causati dal prolungato periodo di caldo. QUANTO INVESTE L’ITALIA PER SALVAGUARDARE “MADRE NATURA”? La domanda è d’obbligo: quanto stanzia l’Italia per il comparto dell’ambiente,…