Bravo De Rossi

Capitan Futuro parla, dal ritiro della nazionale, della tessera del tifoso:

«La tessera del tifoso? Non è quella la via per evitare scontri. Il calcio italiano è ostaggio di tante cose, una di queste possono essere anche gli ultrà. […] Non voglio entrare in certe polemiche, ma allora dovrebbero fare una tessera anche per il poliziotto. I tifosi che fanno a coltellate non sono gente normale, ma non mi sta neanche bene che un poliziotto prenda a cazzotti un ragazzetto».

Bravo Daniele, hai inquadrato la questione. E lo dico da laziale.

La tessera del tifoso obbligherà, dalla prossima stagione, qualsiasi persona che vuole seguire la propria squadra in trasferta ad una “schedatura”. Ciò sottintende una mera generalizzazione. Si fa passare il messaggio che il tifoso è pericoloso. Si finisce per ampliare troppo le responsabilità di pochi. Non è leale andare a “prendere i dati” di qualsiasi persona che voglia passare un pomeriggio allo stato.

Il discorso, come fa notare De Rossi, potrebbe essere applicato anche per chi è nelle forze dell’ordine. Dovremmo dare la colpa a tutti i poliziotti, e così “schedarli”, per la vicenda di Gabriele Sandri, tifoso ucciso mentre dormiva in auto da un proiettile sparato da un agente di polizia. O per il caso Cucchi. Ricordando anche Aldo Bianzino. Gente morta per niente nelle mani delle forze dell’ordine. Misteriosamente. Massacrati di botte ma senza nessun colpevole. L’ultimo caso è quello di Stefano Gugliotta, pestato  dalla polizia perché scambiato per un ultras!

Utilizzando la logica della tessera del tifoso sarebbe giusto creare una tessera del poliziotto. Dato che si vive di generalizzazioni, generalizziamo pure…

FRANCESCO ANGELI

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed


About

Originario di Campobasso, vive attualmente a Roma. Politologo, specializzato in Unione Europea, è cronista di Wild Italy sin dalla sua fondazione e da ottobre 2014 passa alla sezione blogger. Presidente Arcigay Roma. BLOGGER DI WILD ITALY


'Bravo De Rossi' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares