fbpx

Attualità

Tutti Potenziali Bersagli Roma
2

Tutti Potenziali Bersagli: monumento dimenticato dedicato alle vittime dell’olocausto

n pochi sanno che a Roma nel 1995 venne installato un monumento alla memoria di tutte le vittime dell’olocausto. Ancora in meno sanno che sul monumento è presente un piccolo triangolo rosa, in memoria delle vittime omosessuali del nazifascimo. Si tratta di Tutti Potenziali Bersagli. Cinque figure di bersagli, ognuno con un triangolo, in rappresentanza…

stranieri residenti
0

Stranieri residenti: a Roma più di 300mila, in maggioranza romeni

Roma ci sono più di 300mila stranieri residenti . Sono 364.632, per l’esattezza, e incidono per il 13% sulla popolazione capitolina residente (2.868.347 persone, ndr.). A scriverlo, in un dossier dal titolo “I Numeri di Roma Capitale 2016”, l’Ufficio di Statistica del Campidoglio. L’incremento del numero di stranieri nella Capitale, dal 2005 al 2015, è stato –…

migranti
0

Migranti, Oim: “Nel 2017 morti in 3mila nel Mediterraneo”

eno sbarchi sulle coste del nostro paese e meno migranti deceduti nel Mar Mediterraneo nella speranza di raggiungere l’Europa. La situazione rimane comunque allarmante. Queste le conclusioni diffuse dall’OIM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni) nel novembre scorso. “Sono oltre 3.000 – spiega l’Organizzazione – i migranti e rifugiati che nel 2017 hanno perso la vita…

pietro grasso
0

La candidatura di Pietro Grasso è la morte dei partiti

ome il nostro Giacomo Andreoli ha puntualmente raccontato sul nostro magazine, Pietro Grasso ha abbandonato la toga dell’uomo ligio delle istituzioni – in qualità di Presidente del Senato – per vestire quella del leader politico, o meglio del collante di tante forze nane di sinistra, altrimenti destinate all’ignoto. Dell’iniziativa di domenica scorsa colpiscono due cose:…

3

Grasso si sbottona: ecco il leader impacciato e radicale di “Liberi e uguali”

l presidente del Senato Pietro Grasso si sbottona: poco fa ha dismesso i panni dell’uomo austero e formale, trasformandosi nel leader impacciato, ma radicale della nuova lista di sinistra, che alle prossime elezioni si chiamerà: “Liberi e uguali“. Sul palco dell’assemblea, tenutasi al palazzetto Atlantico dell’Eur (Roma), “per una nuova proposta” che ha unito Mdp (il…

indipendenza della Catalogna
0

Indipendenza della Catalogna: il perché e cosa accadrà adesso?

‘indipendenza della Catalogna è la più grande crisi politica in terra di Spagna dall’avvento della democrazia, dopo la caduta della dittatura franchista. Il governo Rajoy ha deciso, dopo una riunione straordinaria del Consiglio dei Ministri, di applicare l’articolo 155 della Costituzione, quello che permette a Madrid di commissariare una “generalidad” locale se non adempie ai…

atac
0

La demagogia della “rinascita” di Atac attraverso il concordato preventivo

  Caro Direttore, sembra che il “fenomeno ATAC” sia giunto ad una svolta decisiva: concordato preventivo con continuità aziendale. Sino alla settimana scorsa si temeva che la Società partecipata potesse finire nelle mani di privati poco lungimiranti o, peggio ancora, essere dichiarata fallita. Sulla vicenda è stata fatta parecchia confusione in termini di procedure concorsuali….

eurodeputati-parlamento-europeo
0

Gli eurodeputati attaccati alla poltrona: al primo posto Lussemburgo e Finlandia

innovamento, rinnovare la classe politica. Sono parole che, almeno negli ultimi anni, hanno riecheggiato nelle orecchie di molti cittadini/elettori. Questa voglia di “facce nuove”, però, sarà stata recepita in Europa, all’interno del Parlamento di Bruxelles? Nel marzo scorso l’European Parliamentary Research Service Blog ha pubblicato un grafico mostrando le percentuali – divise per paesi e…

laura boldrini
0

Ma perché Laura Boldrini è così odiata?

aura Boldrini passerà alla storia come uno degli abbagli più accecanti (e perforanti) di questa legislatura prossima al tramonto. Apprezzata dai cittadini, subito dopo l’elezione alla Presidenza della Camera, perché vista come uno spiraglio in un tunnel buio (considerando il suo trascorso professionale nelle ONG). Con la stessa velocità è però diventata bersaglio delle opposizioni…

emergenza siccità
0

Emergenza siccità e condutture colabrodo: la situazione italiana e il caso di Roma

‘emergenza siccità in Italia domina tutti i telegiornali e le prime pagine dei siti d’informazione e dei giornali da settimane. Assistiamo impotenti ad un fenomeno che pare non avere una soluzione, tranne quello della pioggia dal cielo. Ma le cause sono – per la maggior parte – nostre, dovute all’incuria, alla miopia, alla mancata manutenzione. LA DISPERSIONE…

Nicola Zingaretti Regione Lazio
0

Regione Lazio: Zingaretti verso le dimissioni e voto a novembre?

empo di vacanze estive, di ferie e di “staccare la spina” dalla routine quotidiana. Se però molti sono già con “i piedi a mollo”, lo scacchiere delle prossime elezioni per la regione Lazio muove le prime pedine. ZINGARETTI TENTATO DAL VOTO ANTICIPATO. Partiamo dal centrosinistra, attuale maggioranza di governo con Nicola Zingaretti presidente. Proprio l’inquilino…