Blog

I commenti originali e le analisi a cura delle firme di Wild Italy

Governo Conte bis
1

Governo Conte bis: le posizioni dei ministri sui temi LGBT

Di seguito l’elenco delle posizione dei ministri del Governo Conte BIS sulle tematiche LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex, Trans)   +++articolo in aggiornamento+++   Presidente del Consiglio: Giuseppe Conte In occasione del 17 maggio, Giornata Mondiale contro l’Omofobia, il premier ha definito l’omofobia come grave lesione dei diritti umani, affermando essere necessaria una nuova cultura aperta…

legambiente
0

Legambiente, Rapporto Ecomafia 2019: “Lazio maglia nera per reati ambientali”

azio ancora in posizioni pessime per reati ambientali, fanno da traino i reati sullo smaltimento dei rifiuti nella Città Metropolitana di Roma, conseguenza della vergognosa situazione della gestione dei rifiuti romani”. Non usa mezzi termini Legambiente Lazio nel presentare, pochi giorni fa, il Rapporto Ecomafia 2019.  Nel dossier vengono presentati, nel dettaglio, i numeri di…

eurovision song contest 2019
0

Eurovision Song Contest: Mahmood e la generazione che “non rileva differenze”

ilal Hassan e Mahmood, due facce della stessa medaglia che partecipano all’Eurovision Song Contest 2019. Il primo concorre nella competizione per la Francia ed è gay dichiarato. Classe 1999, ha origini marocchine. Mahmood invece, dopo aver vinto il festival di Sanremo, è il concorrente dell’Italia. Di origini egiziane e di qualche anno più grande di…

agcom
0

Consumo di informazione, Agcom: “Televisione principale media. Social network in ascesa”

Rapporto Agcom: televisione principale media informativo per quasi il 50% degli italiani. Su internet vincono social network e motori di ricerca anche se ritenuti poco affidabili   v, internet, quotidiani, settimanali. L’elenco di opportunità che oggi il cittadino medio ha per potersi informare è abbastanza variegato. Ma quali sono i mezzi che gli italiani preferiscono…

chiamami col tuo nome recensione
0

Chiamami col tuo nome: un film che tutti i genitori dovrebbero vedere

uattro candidature agli Oscar 2018 e una storia d’amore da brivido. Chiamami col tuo nome è l’ultimo film di Luca Guadagnino, tratto dall’omonimo romanzo. Prodotto negli Stati Uniti e ambientato in Italia, quell’Italia che oggi non è stata in grado di mantenere nei propri confini proprio il regista palermitano. Due ragazzi che scoprono la propria omosessualità…

Tutti Potenziali Bersagli Roma
2

Tutti Potenziali Bersagli: monumento dimenticato dedicato alle vittime dell’olocausto

n pochi sanno che a Roma nel 1995 venne installato un monumento alla memoria di tutte le vittime dell’olocausto. Ancora in meno sanno che sul monumento è presente un piccolo triangolo rosa, in memoria delle vittime omosessuali del nazifascimo. Si tratta di Tutti Potenziali Bersagli. Cinque figure di bersagli, ognuno con un triangolo, in rappresentanza…

eurodeputati-parlamento-europeo
0

Gli eurodeputati attaccati alla poltrona: al primo posto Lussemburgo e Finlandia

innovamento, rinnovare la classe politica. Sono parole che, almeno negli ultimi anni, hanno riecheggiato nelle orecchie di molti cittadini/elettori. Questa voglia di “facce nuove”, però, sarà stata recepita in Europa, all’interno del Parlamento di Bruxelles? Nel marzo scorso l’European Parliamentary Research Service Blog ha pubblicato un grafico mostrando le percentuali – divise per paesi e…

Nicola Zingaretti Regione Lazio
0

Regione Lazio: Zingaretti verso le dimissioni e voto a novembre?

empo di vacanze estive, di ferie e di “staccare la spina” dalla routine quotidiana. Se però molti sono già con “i piedi a mollo”, lo scacchiere delle prossime elezioni per la regione Lazio muove le prime pedine. ZINGARETTI TENTATO DAL VOTO ANTICIPATO. Partiamo dal centrosinistra, attuale maggioranza di governo con Nicola Zingaretti presidente. Proprio l’inquilino…

rainbow flag - gay in cecenia
0

Appello ai gay in Cecenia: scappate dal vostro paese

“Ciò che è accaduto può ritornare”, cosi scriveva Primo Levi di cui ricorre quest’anno il trentennale della sua morte. Oggi la storia si ripete e lo sterminio sembra riapparire tragicamente sul territorio europeo. Testimonianze orribili provengono dalla Cecenia, repubblica della Federazione Russa. Secondo Novaja Gazeta, periodico russo indipendente, ad Argun, a circa 15 km dalla capitale…