Blog

I commenti originali e le analisi a cura delle firme di Wild Italy

Carta della mobilità
0

La Carta della Mobilità: un’occasione sprecata?

a Carta della Mobilità è un documento che regola i rapporti fra un’impresa che eroga servizi di trasporto pubblico di persone sul territorio e i cittadini che ne usufruiscono; ha lo scopo di far crescere positivamente la collaborazione reciproca, di far conoscere e soddisfare le necessità e le esigenze di mobilità delle persone che si spostano nel…

0

Keith Jarrett, la musica ed il silenzio

pesso si sente parlare, e il più delle volte a sproposito, di “grandi musicisti”, utilizzando termini entusiastici per artisti che, tutto sommato, sono sì bravi ma da qui ad essere definiti dei “grandi musicisti” troppo ce ne vuole.  Se avete voglia di ascoltare un vero “grande musicista”, l’invito è per il prossimo 12 luglio alla…

bicicletta
0

Bicicletta vs Diomotore

ell’ormai annosa disputa tra bicicletta e motore gioca un ruolo determinante l’abbaglio futurista che ha fatto coincidere il concetto di modernità con quello della velocità. Dagli inizi del Novecento, ipnotizzati dalla formula: “Un automobile da corsa col suo cofano adorno di grossi tubi simili a serpenti dall’alito esplosivo, un’automobile ruggente, che sembra correre sulla mitraglia, è più bello…

Atac
0

Atac, una ricetta per voltare pagina

eggendo le cronache romane negli ultimi mesi è ritornato all’attenzione l’annoso problema dei biglietti sui mezzi pubblici della nostra città. Il motivo che ha riportato agli onori delle cronache questa vicenda, sono stati i dati abbastanza sorprendenti diffusi da ATAC riguardo gli introiti da bigliettazione relativi al 2015, che sono diminuiti di circa 17 milioni di…

Málaga
0

Málaga: una città, mille risorse


olete vivere realmente l’atmosfera andalusa? Cercate un posto dove il sole sia sempre presente? Semplice, andate a Málaga, città giovanile e moderna, piena anche di storia e arte. L’Alcazaba, la cattedrale e i vari musei capitanati dalle opere del malagueño Pablo Picasso, sono gli itinerari imperdibili per questa imperdibile metropoli. Perfetta per l’Erasmus…  Forse sono di parte…

yes
0

Gli YES a giugno di nuovo in Italia

ra circa un mese avremo la possibilità di rivedere (o vedere per la prima volta per tutti coloro i quali non li hanno mai visti) uno dei gruppi più longevi di tutto il panorama “progressive” mondiale, portabandiera negli anni ’70 di quel “prog sinfonico” che ancora oggi ha tanti fans: gli YES. I concerti europei,…