Consigli per Panorama

“Ti sarà capitato anche a te di frequentare persone che non si dovevano frequentare” chiosava Nicola Porro ad Anno zero contro Travaglio nella celebre puntata dello scontro tra i due. Ovviamente il garantismo dei Porro, Feltri, Belpietro, Mulè e compagnia servente è sempre un garantismo ad PDL . Non si applica mai ad altri esponenti che non facciano parte del circo berlusconiano e soprattutto non si applica mai ad Antonio Di Pietro. Dopo la fantastica storia “Di Pietro al soldo della CIA”, si tenta di nuovo di incastrare l’ex magistrato con un’altra storia tanto ridicola quanto inverosimile. Anzi neppure con una storia ma ancora una volta con una foto che dovrebbe dimostrare non si sa bene cosa. Oggi Panorama (ovviamente subito ripreso dal Giornale e da Libero) esce con la seguente copertina:

Le prove dei contatti come strilla nel titolo il settimanale non sarebbero altro che le foto scattate durante un concorso di bellezza in Bulgaria, dove in quel momento si trovava Di Pietro (all’epoca europarlamentare con delega ai rapporti con i paesi dell’est). Le foto ritraggono l’ex magistrato a cena con svariati commensali tra cui un presunto boss bulgaro (morto ammazzato qualche mese dopo) . Alla stessa cena partecipava anche l’attuale premier bulgaro Boyko Borisov (che secondo la logica Panorama è quindi colluso con la malavita est europea?). A parte la risibilità di certi scoop che possono essere smontati in pochi secondi e ai quali Panorama non è nuova (ricordate il complotto D’Addario? Con la clamorosa rivelazione che la escort barese aveva addirittura, udite udite, un conto corrente!!!) e ai quali seguono puntualmente le querele per diffamazione di Di Pietro che si risolvono poi in cospicui risarcimenti economici (100.000 dal Giornale solo la scorsa settimana), vorrei seguire la logica del quotidiano della Mondadori e suggerire loro qualche futuro scoop. Sono fotografie che ritraggono un noto personaggio politico in compagnia di noti pregiudicati o di  persone su cui pendono gravi accuse.

La prima mostra il noto personaggio con un politico condannato per tangenti e morto latitante

 

 

 

La seconda vede lo stesso noto personaggio con un politico siciliano condannato in primo grado per associazione mafiosa.

 

 

 

La terza vede sempre il noto personaggio con un illustre avvocato condannato in via definitiva per aver corrotto un giudice.

Nell’ultima il noto personaggio stringe la mano ad un politico campano su cui pende una richiesta d’arresto per complicità con il clan dei Casalesi.

 

Che dite. Panorama farà uno di questi scoop?

JONATHAN REI



'Consigli per Panorama' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares