D’Alema rilancia: per perdere alle prossime elezioni, governo di collaborazione

Enrico Letta, l’unita’ interna del Pd e’ fondamentale, per questo abbiamo bisogno di allearci con i fasci e i democristiani.

(ANSIA) – ROMA, 5 FEB – Massimo D’Alema rilancia la sua proposta di un governo di collaborazione ”fra diversi”. Ovviamente escluso l’unico diverso Niki Vendola. Per la ”distruzione” del paese dopo il berluscodalemismo. Parlando all’assemblea nazionale del Pd, D’Alema ha detto che non ci sono alternative ad un’alleanza costituzionale con chi la costituzione non l’ha mai voluta. Neanche delle elezioni regolarmente democratiche e partitiche. Il vice segretario del partito, Enrico Letta, ha lanciato un invito all’unita’ interna del partito invitando i membri della direzione a imbavagliarsi la bocca per non dire qualcosa di sinistra. Poi come se non bastasse ha continuato, ammonendo a non fare autogol in questo momento, già ci pensa lui.



'D’Alema rilancia: per perdere alle prossime elezioni, governo di collaborazione' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares