Daily Archives: 20 Marzo 2015

1

Mea Culpa

‘orologio segnava le ventidue e trentuno, ticchettando ritmicamente dalla sua nicchia nel muro. Sotto di lui, nella conca ricavata tra l’armadio e la biblioteca – quella splendida conca che tanto amava – Giulia si stringeva il polso con la mano destra. Un piccolo taglio riluceva rosso e perfetto nella luce calda della camera, mentre il…