E’ il giorno di Roma-Inter… la sfida infinita

Questa sera all’Olimpico la sfida che ha reso entusiasmanti e avvincenti le ultime quattro stagioni. Alle 18 a San Siro il Milan contro il Genoa cerca di risollevare la testa.

Roma – Inter; due squadre, un solo obiettivo; VINCERE. I nerazzurri vogliono rimanere in testa alla classifica e provare ad allungare sulle dirette concorrenti per la vittoria finale; i giallorossi cercano di scacciare gli incubi di questo inizio disastroso di stagione e provare a vincere la prima partita in questo campionato. Una sfida che si prospetta spettacolare. L’arbitro sarà Morganti di Ascoli Piceno.

Le formazioni: rispetto al turno infrasettimanale di mercoledì la Roma di Claudio Ranieri può contare sui rientri di capitan Totti ,Daniele De Rossi e Nicolas Burdisso, tasselli fondamentali dello scacchiere giallorosso; ma il tecnico romano dovrà fare a meno dello squalificato Mexes, fermato dal giudice sportivo per 3 giornate dopo la brutta reazione e la tentata “aggressione” all’arbitro per l’espulsione subita in Brescia – Roma, e del portiere brasiliano Julio Sergio, la quale visita ha riscontrato una distrazione al legamento peroneo dopo uno scontro di gioco. Sempre out Taddei. Questa la formazione che dovrebbe scendere in campo:

Lobont, Cicinho, Juan, Burdisso, Castellini, Pizarro, De Rossi, Perrotta, Totti, Adriano, Borriello.

Il tecnico dell’Inter Rafa Benitez dovrebbe confermare la formazione che ha battuto il Bari; unica novità l’assenza di Walter Samuel, infortunatosi al 30’ del primo tempo della partita di San Siro. Il sostituto sarà Cordoba. Ancora incerta la presenza di Zanetti, tenuto a riposo dallo staff medico dell’Inter. Ballottaggio a sinistra tra Chivu e Santon, con il rumeno favorito sull’italiano. In avanti confermato il tridente con Sneijder a supporto. Questa la formazione che dovrebbe sfidare la Roma:

Julio Cesar, Maicon, Lucio, Cordoba, Chivu, Cambiasso, Stankovic, Sneijder, Pandev, Eto’o, Milito.

Nell’altro anticipo il Milan sfida il Genoa. Nei rossoneri non ci saranno né Pato né Ambrosini, ancora fermi ai box. Quindi formazione confermata da Allegri con le novità di Antonimi che si riprende il posto sulla fascia sinistra e di Flamini che sostituisce Seedorf, al quale sarà consesso un turno di riposo. Il Genoa invece dovrà fare a meno di Destro, Jankovic e Palladino, infortunati; recuperato in extremis Milanetto: Gasperini rilancia sulla fascia Rafinha, e tiene in panchina ancora una volta Beppe Sculli. In avanti il trio Palacio, Mesto e Toni. Queste le formazioni:

Milan: Abbiati, Zambrotta, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Gattuso, Pirlo, Flamini, Boateng, Ronaldinho, Ibrahimovic.

Genoa: Eduardo, Chico, Ranocchia, Dainelli, Rafinha, Rossi, Veloso, Criscito, Palacio, Mesto, Toni.

DOMENICO LIMER

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed



'E’ il giorno di Roma-Inter… la sfida infinita' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares