Europei Under 21 Israele: Borini piega l’Olanda. Finale contro la Spagna

16/06/13

L’ importante sfida tra Italia e Olanda, disputata allo stadio Ha Moshava di Petah Tikva, termina 1 a O. A sbloccare il risultato e a portare la squadra in finale a Gerusalemme contro la Spagna , è un bellissimo gol di Fabio Borini. Così, dopo 9 anni, gli azzurrini tornano a giocarsi il titolo di miglior nazionale Under 21 d’ Europa.

Fino a ora, il match con gli olandesi è stato il turno più ostico dell’ Europeo. Si potrebbe definire una gara a due facce, in cui, per almeno i primi quarantacinque minuti gli avversari sono stati nettamente superiori. Il pressing olandese e il loro gioco aggressivo riesce a bloccare l’ iniziativa azzurra, che solo a sprazzi impensierisce la difesa dell’ Olanda. Italy v Netherlands - UEFA European U21 Championships: Semi Final

Subito, al quinto minuto, il centrocampista orange Maher colpisce il palo su calcio di punizione. La prima occasione da gol per gli azzurrini arriva al 31° minuto. l’ Italia esce perfetta su contro piede, Immobile, dopo aver resistito alle pressioni del difensore olandese Indi, calcia cercando la diagonale destra ma Zoet respinge miracolosamente con i piedi. Pochi minuti dopo, Bardi deve stare attento: Blind tira potentemente dalla distanza, ma il portiere azzurro ci mette i pugni .

Maher prova con il destro al volo in ribattuta, ma Caldirola si oppone. Cambio di fronte. E’ Borini a andare vicino al gol. Sempre su contropiede l’ attaccante azzurro sfugge a Indi, tira sul primo palo, ma colpisce l’ esterno della rete. Il primo tempo termina come era iniziato, Maher mette i brividi a Bardi: al 47° minuto, il centrocampista olandese calcia a giro, ma il pallone esce di poco.

Nella ripresa Mangia non fa cambi. Il secondo tempo è diverso, l’ Olanda incute meno timore e l’ Italia non viene sovrastata. Intorno al 70° minuto la difesa azzurra va in black out, van Ginkel lancia in verticale per de Jong, ma il movimento di Caldirola è incomprensibile: il capitano azzurro rimane immobile, così l’attaccante del Gladbach prova a approfittarsene, ma incredibilmente il pallone è troppo arretrato. Al 78° minuto arriva il gol degli azzurrini. Fabio Borini, porta in vantaggio l’ Italia con una straordinaria giocata.

Alto a sinistra Insigne la mette in mezzo per l’ attaccante del Liverpool, Borini anticipa van der Hoorn e con assoluta freddezza calcia in porta: è gol. Dal momento del vantaggio, l’Olanda tenta il tutto per tutto, schiera la difesa a tre, ma l’ Italia tiene campo e soffre bene. La partita si innervosisce e l’ arbitro assegna molti cartellini gialli. I minuti di recupero sono quattro, ma viene perso tempo, e il recupero aumenta. Allo scadere l’ Italia rischia e l’ Olanda è vicina al pareggio. Mischia nell’ area azzurra, la palla va sui piedi dell’ olandese Depay, ma calcia sull’ esterno della rete.

Un match soffertissimo, in cui gli avversari meritavano di più. L’ Italia ha tenuto botta a una buonissima Olanda, ha giocato come ha potuto e ha saputo sfruttare l’ occasione migliore.

Ora rimane la finale . La sfida contro la squadra più temuta: la Spagna.

 

ITALIA (4-4-2): Bardi; Donati, Bianchetti, Caldirola, Regini;Florenzi, Rossi (90’+1 Crimi), Verratti, Insigne (85′ Sansone); Borini, Immobile (62′ Gabbiadini).

A disp.: Leali, Colombi, Capuano, Biraghi, Marrone, Saponara, Bertolacci, Paloschi, Destro.

CT: Devis Mangia

 

OLANDA (4-2-3-1): Zoet; van Rhijn, de Vrij (74′ van der Hoorn), Martins Indi, Blind (84′ Fer); van Ginkel, Strootman; John (68′ Depay), Maher; Wijnaldum; L. de Jong.

A disp.: Marsdam, Bizot, van Aanholt, Leerdam, Clasie, Jozefzoon, Trindade de Vilhena, Hoesen.

CT: Cor Pot

 

Arbitro: Ovidiu Haţegan (ROU)

Assistenti: Sandro Pozzi (SUI) – Haralds Gudermanis (LVA)

IV Ufficiale: Roland Brandner (AUT)

Assistenti Arbitrali Aggiunti: Kenn Hansen (DEN) – Miroslav Zelinka (CZE)

Ammoniti: Borini (ITA), Verratti (ITA), Martins Indi (NED), Donati (ITA) Sansone (ITA).

MICOL MIELI

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed



'Europei Under 21 Israele: Borini piega l’Olanda. Finale contro la Spagna' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares