Evelyn Storm, la scrittrice misteriosa

Evelyn Storm è una scrittrice che, sotto pseudonimo, ha scritto “Incontriamoci allo Sweet Temptations”, un romanzo erotico, edito dalla Delos Edizioni, arrivato 15° nella classifica “Narrativa/Racconti” su Amazon. Un’autrice versatile, Evelyn, già conosciuta all’opinione pubblica. In passato, infatti, con il suo vero nome, ha scritto e pubblicato fumetti per bambini. Il suo romanzo d’esordio è “La voce del sentimento” e con questo nuovo libro decide di mostrare un racconto ben diverso dai generi trattati in precedenza. Abbiamo intervistato telefonicamente la misteriosa Evelyn per saperne di più su questa sua ultima pubblicazione in formato ebook e sulla sua vera identità. 

Visto il successo del tuo ultimo ebook erotico “Incontriamoci allo Sweet Temptations”, perché non ci racconti la trama?

La protagonista Laura accetta di andare a lavorare presso la pasticceria “SweetTemptations” della cugina. In breve tempo, però, realizza che la sua soddisfazione maggiore sarebbe quella di pubblicare il romanzo erotico a cui è alle prese. La svolta si ha grazie alla sua coinquilina, editor di una casa editrice, che le fa incontrare Matt, direttore editoriale molto intraprendente e terribilmente sexy. Mentre il romanzo prende piene, in Laura e Matt scatta il desiderio di provare le scene più spinte del romanzo fino a quando qualcosa cambierà radicalmente nel loro rapporto… E da qui non vi resta che scoprirlo leggendo il romanzo!”

Perché hai deciso di assumere un’identità misteriosa?

Per privacy e perché mi piaceva l’idea di avere un nome più internazionale e uno pseudonimo. Quando non scrivo come Evelyn sono una moglie e una mamma. Oltre che un’artista con il nome di Fata Arwen.

Come mai la scelta azzardata di scrivere un libro erotico?

Perché scelta azzardata? Ho semplicemente voluto provare a scrivere un testo diverso e che va. Ho provato a mandarlo alla Delos e mi hanno presa.

Hai intenzione di continuare a scrivere sotto falso nome o rivelerai la tua identità?

Oramai sono Evelyn Storm e rimango tale.

Tu e Evelyn avete punti in comune come scrittrici?

Sono Evelyn da troppo tempo, quindi quando scrivo io e lei ci uniamo in una sola identità.

Hai deciso di apportare scelte stilistiche diverse?

Più che scelte stilistiche, è un altro genere. Io scrivo sempre nel mio stile.

Il libro è tratto da una storia vera o ha qualche punto in comune con il tuo vissuto?  

La storia “Incontriamoci allo Sweet Temptations” è completamente inventata. Con me non ha nulla in comune. Non ho mai vissuto niente di simile, né per quanto riguarda il lavoro in pasticceria di lei e né dal punto di vista sentimentale e sessuale. Con i miei editori c’è sempre stato il rapporto che ci deve essere: lavorativo. E nemmeno con mio marito ho sperimentato quello che Laura e Matt fanno nel privato.

SE QUESTO ARTICOLO TI E’ PIACIUTO, SOSTIENI WILD ITALY CON UNA DONAZIONE!


About

Studia Scienze della comunicazione presso l’Università di Roma Tre. Nota blogger esperta di moda, gestisce da tempo due blog personali, Pensieri Senza Confini e Rebel Fashion Blog. Scrive su diversi giornali, quali Shalom, Lusso Style e Fanpage. Nel dicembre 2013 è uscito il suo primo libro: Le malattie del nostro mondo. COLLABORATRICE SEZIONE CULTURA.


'Evelyn Storm, la scrittrice misteriosa' have 1 comment

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares