Il Governo come la Torre di Pisa, pende pende ma non cade

Cade o non cade?

Non cade, o almeno, non oggi.

Non conviene a nessuno far cadere questo Governo:

non conviene alla sinistra, perché in caso di elezioni anticipate perderebbe di nuovo;

non conviene al convertito Fini perché si ritroverebbe in qualche opposizione fuori dal Governo e non potrebbe più far valere il suo peso in Parlamento (una tragedia);

 non conviene neppure a Di Pietro, che gioca a fare il duro e si batte senza incertezze e calcoli (giustamente) per la legalità, anche lui nonostante il suo partito sia l’unico ad aumentare i consensi, non riuscirebbe a ottenere risultati significativi in caso di elezioni (soprattutto alleato con i cadaveri del Pd);

non conviene infine a Berlusconi e agli italiani per lo stesso motivo, economicamente quasi sul lastrico, l’Italia attualmente non può permettersi un periodo di stallo legislativo, faremmo definitivamente la fine della Grecia e questo Berlusconi (e soprattutto Tremonti) lo sa, nonostante sappia pure che con nuove e lezioni si leverebbe dalle scatole il Giuda Fini.

L’ideale forse sarebbe un Governo tecnico…ma non siamo mica in Svizzera o in Germania….le riforme non sono riusciti a farle in 15 anni di alternanza di Governocon le proprie coalizioni, figuriamoci se in 6 mesi questa classe politica riuscirebbe a fare qualcosa di utile per gli italiani contro il loro stesso interesse (come la riforma elettorale che farebbe sparire tutte le figurine attualmente in carica). Si fanno tanti nomi per le alternative tecniche: Draghi, Tremonti Montezemolo, Paperino e Topo Gigio….ma tutti sanno che Berlusconi non lo permetterà mai, non si farà mai da parte nel Governo…finirebbe il giorno dopo a fare il giro dei tribunali..è ancora presto per la sua Hammamet.

Quindi a meno di grossi colpi di scena, il Governo rimarrà a galla…con all’interno il virus dei Finiani che proveranno ad arginare la Banda Bassotti che ci Governa, in attesa della prossima puntata.

Nel discorso appena fatto però…..mi sono accorto che, manca una componente fondamentale…hai visto mai che dopo tutte ste belle parole…oggi casca il Governo e Amen….. 

VINCENZO PACILE’

 



'Il Governo come la Torre di Pisa, pende pende ma non cade' have 1 comment

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares