Intervista a Massimo Brugnone, Ammazzateci Tutti!

Un ragazzo di 23 anni che ha deciso di tentare di riprendersi la terra dei suoi genitori, il Sud, combattendo la forza più grande che ci sia: la criminalità organizzata. Massimo Brugnone è il coordinatore regionale del movimento antimafia “Ammazzateci Tutti!” per la Lombardia. Segue i processi dei boss da dentro le aule di giustiza. Organizza convegni, incontri di sensibilizzazione. E quest’anno, lui e tutto il team del movimento, hanno portato a Busto Arsizio la manifestazione “Legalitalia”, che si tiene annualmente a Reggio Calabria. Lo abbiamo contattato e ci abbiamo fatto una lunga chiacchierata su skype.

Buona Visione!

GIAMPAOLO ROSSI
giampross(at)katamail.com


About

Residente a Belluno, studia all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna alla facoltà di Lettere, con indirizzo storico, per poi specializzarsi in giornalismo. giampross@katamail.com


'Intervista a Massimo Brugnone, Ammazzateci Tutti!' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares