L’addio di Spalletti, è già pronto Ranieri

Questa mattina alle 12 e 56, Luciano Spalletti – da oggi ex tecnico giallo rosso – ha presentato le dimissioni a Rossella Sensi, che le ha accettate e che ormai, sembrava pronta a subire il colpo.

Le dimissioni di Luciano erano orami alle porte, dopo le ultime due sconfitte con il Genoa e la Juventus.

Pronta per i rimedi la società giallorossa, che sembra aver già ingaggiato l’ex c.t. juventino Ranieri direttamente dalla Sardegna.

L’era Spalletti a termine, e sta già per cominciare l’era Ranieri. Dopo tanti secondi posti e piccole soddisfazioni europee,  alla fine getta la spugna.

Erano state infatti molto decise le parole del tecnico in seguito a Roma Juventus, che incolpava se stesso della sconfitta invece di rimproverare la squadra.

Come ultimo regalo per la società giallorossa, il tecnico toscano ha stracciato il contratto che lo legava alla squadra romana, facendo risparmiare alla società circa 5 milioni di euro.

Forse tutto il popolo giallorosso sarà in disaccordo con la decisione presa da Spalletti, ma forse la necessità di cambiare aria era propio necessaria.

Forse questa volta l’ex tecnico non se la è sentita di prendersi sul ‘groppone’ la colpa di una seconda annata mediocre della squadra, e sarebbe giusto rispettare la sua scelta.

FEDERICO CECCHINI

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed



'L’addio di Spalletti, è già pronto Ranieri' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares