NBA Global Games

Il marketing internazionale della NBA: NBA Global Games e NBA Cares

La NBA è una delle migliori aziende sportive internazionali. Questo grande successo è dovuto all’ottimo lavoro svolto nel marketing online e non, dallo staff della lega più famosa del mondo. Numerose sono le iniziative che il campionato americano ha sviluppato durante il nuovo millennio. Tra queste: NBA Global Games, le attività avviate online e NBA Cares.

NBA Global Games e le attività online

NBA Global GamesLa prima ha riguardato la diffusione del basket statunitense in tutto il globo. Per rispondere a questa proposta, Larry O’Brien, allora presidente della lega, avviò la NBA Global Games. Questo progetto consiste nell’organizzazione di incontri tra le principali squadre europee e le franchigie americane. La prima partita fu giocata il 7 settembre 1978 tra il Maccabi Tel Aviv e i Washington Bullets. A partire da quell’anno, le partite incominciarono ad essere sempre più frequenti.

Attualmente si contano, in 37 anni dall’inizio del progetto, 161 partite, 18 nazioni visitate, 45 città toccate e 7 partite di stagione regolare giocate. Successivamente, vennero fondati siti specifici per i principali Stati nella lingua madre. Questo fu un grande passo avanti per l’NBA che incominciò a essere presente in maniera costante fuori dal suo Paese. Per migliorare l’offerta del pacchetto, la National Basketball Association decise di sfruttare i social network, creando pagine Facebook ufficiali dirette dallo staff NBA di varie nazioni, in costante aggiornamento con news e risultati.

NBA Cares

Nel 2005 David Stern, il presidente della lega, decise di avviare il progetto NBA Cares. Con questa iniziativa giocatori, squadre e la stessa National Basketball Association donarono 100 milioni di dollari per carità. Questi soldi servirono a costruire oltre 100 strutture per bambini affinché potessero avere un luogo dove giocare a pallacanestro. Le parole del commissioner furono chiare:

Tutte le aziende hanno una responsabilità sociale per contribuire alla salute, al benessere e al progresso delle comunità in cui operano, ma le leghe sportive professionali portano un obbligo speciale. La notevole celebrità che i giocatori NBA hanno, permette loro di ottenere un cambiamento. Per anni, la NBA, i nostri giocatori e le nostre squadre hanno raggiunto la comunità per toccare la vita delle persone bisognose. Attraverso le varie iniziative di NBA Cares estenderemo i nostri sforzi per sostenere la salute, l’istruzione e lo sviluppo della comunità”.

La NBA celebra la NBA Cares nei mesi di novembre e dicembre, con squadre e giocatori che ospitano la raccolta indumenti e distribuiscono il cibo alle mense per i poveri. Durante la NBA All-Star Weekend, saranno allestiti vari stand con eventi comunitari. La National Basketball Association lavora con innumerevoli associazioni internazionali riconosciute; UNICEF, Reading Is Fundamental, Boys and Girls Clubs of America e Feed the Children. Con questi due principali progetti avviati (NBA Global Games e NBA Cares) verso la fine del Novecento e migliorati durante gli anni 2000, la NBA ha sviluppato la sua idea dl basket portando il suo marchio intorno al globo.

SE QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO, SOSTIENI WILD ITALY CON UNA DONAZIONE!


About

Diplomato al Liceo Scientifico Statale “Ettore Majorana” (maturità scientifica) di Roma, frequenta la facoltà di Scienze della Comunicazione presso l’università Roma Tre. È da sempre appassionato di sport e in particolar modo di Basket. Segue da anni il campionato della NBA con particolare interesse per i San Antonio Spurs. Ha collaborato come redattore e video maker con i siti Basketlive e Basketitaly pubblicando diversi articoli. Ha inoltre svolto attività di collaborazione sul canale youtube Roma Breaking Videos. Attualmente è l’addetto stampa della società romana Smit Roma Centro. VICE CAPOSERVIZIO SPORT


'Il marketing internazionale della NBA: NBA Global Games e NBA Cares' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares