Mentre il paese muore, lui se la ride…

ALLA FACCIA NOSTRA

Mentre Di Pietro dice le cose come stanno il “porco” se la ride…Ma non ride di Di Pietro ride di tutti noi…ride di un Italia che non ce la faRide dei disoccupati …ride di chi guadagna poche centinaia di euro al mese..Ride dei padri di famiglia che piangono, ed io li ho visti, perché non possono provvedere al mantenimento dei propri cari…Ride dei piccoli artigiani e dei piccoli imprenditori che strozzati dalle banche si uccidono in solitudine…Ride dei morti sul lavoro…, visto che il suo governo ha attenuato le sanzioni per le aziende che non rispettano le norme sulla sicurezza. Ride di voi gonzi che lo avete votato e continuerete a farlo…Ride dei suoi servi e lacchè…Ride di un opposizione che, salvo rarissime eccezioni. è pavida asservita e vigliacca che non recita il suo ruoloRide dei GIUDA che si sono venduti al porco per poco più dei famosi 30 denari..Ride dei “finiani” che alla prova dei fatti si sono mostrati dei miserabili e meschini…Ride dei cittadini del nord, che hanno creduto alla barzelletta della Padania e nella speranza di pagare meno tasse con un federalismo irrealizzabile, hanno ingoiato tutta la MERDA che il porco ha prodotto…Ride di tutti Noi che con dignità non ci pieghiamo al suo modello culturale dove puttane e champagne sono la filosofia imperante…Il PORCO ride….ma di una cosa dobbiamo essere certi e dobbiamo impegnarci giorno e notte affinché questa certezza diventi realtà ; IL PORCO DEVE SMETTERE DI RIDERE AFFINCHE’ NON SMETTIAMO DI PIANGERE !

IL VIDEO DA VEDERE A DA DIFFONDERE . MANDIAMO TUTTO AI MEDIA INTERNAZIONALI

http://www.youtube.com/watch?v=kpXBZrEbh9Y

PAOLO PAPILLO



'Mentre il paese muore, lui se la ride…' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares