mercato nba

Mercato NBA, i 5 migliori colpi estivi della free agency

A meno di due settimane dall’inizio del campionato, andiamo ad esaminare nel dettaglio il mercato NBA, la free agency estiva, una delle più interessanti degli ultimi anni che ha visto dei colpi importanti. Colpi che sicuramente lasceranno un segno nella prossima stagione NBA.

 

1) Kevin Durant

kyle terada usa today sports

kyle terada usa today sports

Senza ombra di dubbio l’acquisto più importante è stata l’ex stella dei Thunder la quale ha deciso di abbandonare il suo compagno Russell Westbrook per andare a provare a vincere il suo primo titolo NBA. I Golden State Warriors con il suo arrivo, puntano prepotentemente a creare una vera e propria dinastia. Un organico così forte e completo non si vedeva da molto tempo e i bookmaker non possono che puntare su di loro per la vittoria finale. In aggiunta hanno una grande voglia di rivincita nei confronti di James e compagni.

 

2) Pau Gasol

soobum Im usa today sports

usa today sports

I San Antonio Spurs piazzano un colpo importante del mercato NBA 2016. Privi di Duncan dopo 19 anni, la truppa di Gregg Popovich ha dovuto acquistare il giocatore che assomigliasse e si integrasse al meglio al sistema Spurs. Pau Gasol è la scelta perfetta al momento giusto. I texani si confermano tra le migliori squadre della lega e pronti alla caccia all’anello, un’altra volta.

 

3) Dwyane Wade

da nba.com

da nba.com

Dopo aver speso l’intera sua carriera ai Miami Heat, vincendo 3 titoli NBA (2006, 2012, 2013), Flash decide di affrontare questa nuova sfida nella città dove regna sovrana l’ombra di Michael Jordan. Wade è l’arma offensiva in più per i Chicago Bulls che da anni non hanno un terminale offensivo forte. Riusciranno, insieme a Butler e Rondo, a tornare una potenza dell’Est?

 

4) Derrick Rose

da getty images

da getty images

Essere il faro della squadra è un compito assai arduo e sicuramente Rose sa cosa vuol dire. Ma a New York si prospetta un altro ruolo. Da lui passerà il gioco di una squadra che è pronta a rilanciarsi definitivamente. Anthony è pronto a guidare la squadra verso i traguardi che merita, Porzingis vuole ancora stupire e la coppia Lee-Noah deve dimostrare il suo valore. Gli ingredienti ci sono, ora starà a loro dimostrare che la ricetta finale sia buona.

 

5) Al Horford

Jeremy Brevard USA TODAY Sports

Jeremy Brevard USA TODAY Sports

Quinti nella scorsa stagione, con un organico molto giovane e pieno di determinazione, i Boston hanno aggiunto un giocatore perfetto nella loro rotazione. Al Horford si inserisce in un sistema che funziona ma che necessità di esperienza. La stessa che potrà portare proprio l’ex centro degli Hawks. Ai nastri di partenza, quindi, i Celtics sono pronti per stupire, ancora per un altro anno.

SE QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO, SOSTIENI WILD ITALY CON UNA DONAZIONE!


About

Diplomato al Liceo Scientifico Statale “Ettore Majorana” (maturità scientifica) di Roma, frequenta la facoltà di Scienze della Comunicazione presso l’università Roma Tre. È da sempre appassionato di sport e in particolar modo di Basket. Segue da anni il campionato della NBA con particolare interesse per i San Antonio Spurs. Ha collaborato come redattore e video maker con i siti Basketlive e Basketitaly pubblicando diversi articoli. Ha inoltre svolto attività di collaborazione sul canale youtube Roma Breaking Videos. Attualmente è l’addetto stampa della società romana Smit Roma Centro. VICE CAPOSERVIZIO SPORT


'Mercato NBA, i 5 migliori colpi estivi della free agency' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares