NBA Playoff 2017

NBA Playoff 2017 al via: ecco le squadre a caccia dell’anello

Dopo la conclusione della regular season che ha visto gli ultimi verdetti (Indiana e Chicago in, Miami out) ora si entra nel vivo del campionato più famoso del mondo. I playoff di quest’anno, partiti come una formalità per Golden State e Cleveland, si prospettano adesso molto più interessanti. I Warriors sono la minaccia numero uno per l’anello, Cleveland è in crisi di risultati, San Antonio una conferma che deve mostrare di che pasta è fatta e Boston sorpresa tra le big. In aggiunta Rockets, Raptors, Wizards e Jazz che potrebbero infastidire fin dal primo turno. Chi vincerà il titolo tanto ambito? Andiamo ad analizzare sfida per sfida gli NBA Playoff 2017.

Ovest

curry e lillard

1. Golden State Warriors vs 8. Portland Trail Blazers

I Blazers hanno prima deluso, poi sono riusciti a confermarsi a fine stagione. Lillard non voleva rimanere fuori dalla post-season e grazie alle sue performance, la squadra di coach Stotts è riuscita a soffiare l’ultima piazza ai Denver di Danilo Gallinari. L’ostacolo al primo turno, però, è il più difficile che poteva capitarli. I Warriors oltre ad aver ottenuto per il terzo anno consecutivo il miglior record della NBA, vengono da 14 vittorie nelle ultime 15 gare. E da poco hanno anche recuperato Kevin Durant.

Pronostico: 4-0 Golden State Warriors

 

mills

 2. San Antonio Spurs vs 7. Memphis Grizzlies

Primo anno senza Tim Duncan e secondo posto nella Western Conference con un Kawhi Leonard al suo migliore anno. Gli Spurs girano bene e, come ogni anno, hanno una rotazione più lunga rispetto a tutte le altre squadre. Pau Gasol e Aldridge sembrano finalmente essersi integrati bene nel sistema di coach Pop e subito dietro i Warriors rimangono i favoriti per la vittoria finale. Dall’altra parte del muro troveranno i Grizzlies, avversario incontrato più volte negli scorsi anni. Nonostante l’età media cresca e un acquisto indecente come Chandler Parsons, Memphis sta sempre là pronta a creare fastidio.

Pronostico: 4-1 San Antonio Spurs

 

westbrook harden

 3. Houston Rockets vs 6. Oklahoma City Thunder

Sfida tra gli MVP della stagione regolare. Da una parte James Harden, dall’altra Russell Westbrook. Houston affronterà questa sfida partendo con il fattore campo e un record di 55 vittorie e 27 sconfitte. Il Barba ha dimostrato di saper guidare un team alla vittoria più volte e mai come quest’anno è stato il leader della sua squadra. I Thunder, invece, dovranno dare fondo a tutte le loro energie ma non solo: Westbrook avrà bisogno dei suoi compagni, adesso più che mai. L’apporto del supporting cast sarà decisivo per passare il turno.

Pronostico: 4-2 Houston Rockets

 

clippers

4.  Los Angeles Clippers vs 5. Utah Jazz

Stesso record ma diverse stagioni. I Clippers sono stati altalenanti per l’intero campionato complici gli infortuni occorsi a Paul e Griffin che hanno di fatto rotto gli equilibri della squadra. Allo stesso tempo, però, la truppa di coach Rivers è riuscita a ottenere il fattore campo al primo turno e a confermarsi tra le prime quattro. I Jazz hanno stupito i media e i propri tifosi facendo un campionato di tutto rispetto. Hayward e Gobert sono stati i principali protagonisti dell’anno, ma saranno pronti a stupire anche ai playoff?

Pronostico: 4-2 Utah Jazz

 

Est

thomas

 1. Boston Celtics vs 8. Chicago Bulls

Chicago è riuscita a strappare l’ultima piazza nell’ultima giornata con una vittoria sui decimati Nets ma nonostante la qualificazione non parte con i favori del pronostico. Annata strana e particolare: con l’arrivo di Wade e Rondo e l’addio di Rose qualche meccanismo si è rotto e l’unico a salvarsi è stato Jimmy Butler. I Celtics sono tornati ad alti livelli grazie a Isaiah Thomas e al supporting cast. Nell’ultimo mese hanno fatto un vero e proprio rullino di marcia e sono riusciti a soffiare il primo posto della conference a Cleveland. Il cammino verso la finale della NBA sarà molto tortuoso, ma mai dire mai.

Pronostico: 4-1 Boston Celtics

 

james e george

 2. Cleveland Cavaliers vs 7. Indiana Pacers

Un passo in avanti e uno indietro. Minacciati dall’incombenza di Boston, LeBron e compagni avevano cancellato ogni dubbio vincendo proprio contro i Celtics. Subito dopo, però, 3 sconfitte consecutive che hanno sancito il secondo posto ad Est. Tanti i dubbi che aleggiano a Cleveland e non poteva capitare avversario peggiore al primo turno. I Pacers hanno ritrovato nell’ultima parte di stagione la forma e condizione giusta. Paul George è pronto a dare battaglia e solo la forma dei Cavs potrà dirci se la serie sarà lunga o meno.

Pronostico: 4-2 Cleveland Cavaliers

 

raptors bucks

 3. Toronto Raptors vs 6. Milwaukee Bucks

I Canadesi all’inizio erano la seconda piazza ad Est, poi sono calati complice l’infortunio di Lowry. L’acquisto di Ibaka al posto di Ross ha portato una presenza in più sotto le plance e questo ha favorito la ripresa dei Raptors che alla fine hanno centrato il terzo posto. I Bucks sono Antetokounmpo dipendenti e con Parker fuori dai giochi sarà difficile passare il turno. Kidd proverà qualcosa di nuovo per provare a cambiare le carte in tavola.

Pronostico: 4-1 Toronto Raptors

 

wizards

 4. Washington Wizards vs 5. Atlanta Hawks

Ovvero gioco dinamico e veloce contro gioco di squadra. I Wizards hanno dimostrato di poter dire la loro e con la coppia WallBeal possono infastidire qualsiasi avversario ad Est. Brooks è consapevole delle potenzialità del team ma vuole fin da subito stupire. Gli Hawks hanno affrontato un campionato in cui ancora non si è intravisto il loro vero volto. Paragonabili ai San Antonio Spurs per il gioco di squadra, ma facilmente battibili dal punto di vista mentale. Nonostante ciò, si prevede una serie bella e combattuta.

Pronostico: 4-3 Washington Wizards

SE QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO, SOSTIENI WILD ITALY CON UNA DONAZIONE!


About

Diplomato al Liceo Scientifico Statale “Ettore Majorana” (maturità scientifica) di Roma, frequenta la facoltà di Scienze della Comunicazione presso l’università Roma Tre. È da sempre appassionato di sport e in particolar modo di Basket. Segue da anni il campionato della NBA con particolare interesse per i San Antonio Spurs. Ha collaborato come redattore e video maker con i siti Basketlive e Basketitaly pubblicando diversi articoli. Ha inoltre svolto attività di collaborazione sul canale youtube Roma Breaking Videos. Attualmente è l’addetto stampa della società romana Smit Roma Centro. VICE CAPOSERVIZIO SPORT


'NBA Playoff 2017 al via: ecco le squadre a caccia dell’anello' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares