Onorevole, de che? Sveva Belviso duetta con Marino

Sveva Belviso, ex Vicesindaco di Roma, attuale Capogruppo del PDL in Aula Giulio Cesare e lady preferenze del partito guidato da Silvio Berlusconi, imitando Mina in un duello con Ignazio Marino (nei panni di Alberto Lupo) risponde alle tante promesse del Sindaco Pd.

(Continua a leggere oltre il video)

Con il video, l’ex vicesindaco critica l’operato e le tante promesse non mantenute dal sindaco aggiungendo, nei titoli di coda, la frase: “Possiamo fare politica senza perdere il sorriso...” . Peccato però che non troppo contenti sono i cittadini e forse gli elettori di centrodestra, che anziché ricevere risposte alternative da una sana opposizione devono vedere quest’ultime  in un video parodia, che fa passare l’attività consiliare per un gioco.

Tra le domande che i cittadini si pongono, forse giustamente, forse erroneamente, emerge quasi sempre una richiesta relativa ad una maggiore informazione riguardante i bilanci previsionali degli anni precedenti e di quest’anno che, neanche a farlo apposta, sono stati approvati dalla giunta Alemanno, ma sopratutto – riportando un commento di youtube – con che faccia il gruppo consiliare del Popolo della Libertà critica l’operato di Marino (dopo solo 4 mesi)  utilizzando come voce del messaggio la capogruppo che, attualmente, è indagata per abuso di ufficio per una vicenda legata al suo passato da membro della Giunta Alemanno?


About

Nato a Roma nel 1996, studente di Scienze Politiche (La Sapienza). Coordinatore di circolo per la federazione di Roma di Sinistra ecologia libertà (Sel) e componente il Comitato nazionale de L’Altra Europa con Tsipras; impegnato nell’associazionismo studentesco, membro per la Federazione degli studenti dell’esecutivo romano, consigliere di Giunta d’Istituto e membro della Consulta provinciale degli studenti di Roma. BLOGGER DI WILD ITALY.


'Onorevole, de che? Sveva Belviso duetta con Marino' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares