Michele Scarponi
0

Il ricordo e le vittorie di Michele Scarponi, il gregario d’oro del ciclismo

abato 22 aprile scorso, una notizia ha scosso il mondo del ciclismo e, più in generale, dello sport. Michele Scarponi, ciclista dell’Astana, è morto investito da un camion mentre si stava allenando; l’obiettivo era l’imminente Giro d’Italia, che lo avrebbe visto partecipare come capitano della sua squadra. Una tragedia incredibile. Indimenticabili rimarranno di lui la vittoria al…

lipsia squadra
0

Alla scoperta del Lipsia, la rivelazione della Bundesliga qualificata per la Champions League

atematicamente in Champions League dopo l’ultima partita disputata in Bundesliga, il Lipsia si appresta ad essere una delle rivelazioni di questa stagione. Siamo andati alla scoperta della squadra delle “lattine”, analizzando pregi e difetti, ma soprattutto la sua storia, più unica che rara. I più odiati di Germania In Germania, si sa, la storia e…

rientro di sharapova
0

Il rientro di Sharapova, la maternità di Serena: il 2017 del tennis femminile inizia adesso

l 2017 del tennis potrebbe essere veramente un anno spartiacque per il circuito femminile. Gli indizi sono 2: il rientro di Sharapova e Serena Williams in dolce attesa. Un binomio che potrebbe provocare un big bang sportivo. Cosa succederà nei piani alti della classifica WTA? Chi sarà la nuova regina? Masha tornerà subito competitiva? Bando alle ciance, proviamo…

rainbow flag - gay in cecenia
0

Appello ai gay in Cecenia: scappate dal vostro paese

“Ciò che è accaduto può ritornare”, cosi scriveva Primo Levi di cui ricorre quest’anno il trentennale della sua morte. Oggi la storia si ripete e lo sterminio sembra riapparire tragicamente sul territorio europeo. Testimonianze orribili provengono dalla Cecenia, repubblica della Federazione Russa. Secondo Novaja Gazeta, periodico russo indipendente, ad Argun, a circa 15 km dalla capitale…

planetarium-natalie-portman
0

Planetarium, Natalie Portman e l’infilmabilità dell’invisibile

orrei che Planetarium raccontasse che non siamo mai consci dei nostri stessi segreti”. La regista Rebecca Zlotowski introduce così la sua nuova creatura cinematografica, presentata in occasione dei Rendez-Vous appuntamento con il nuovo cinema francese e già passata al Festival di Venezia 2016. Cinema e spiriti Opera permeata di onirismo, ambienta nella Francia degli anni…