Pennetta in top ten, e` record italiano! E Murray festeggia

Flavia Pennetta entra nella storia del tennis italiano approdando nella top 10, impresa che non era riuscita a nessuno finora. La vittoria che ha portato la azzurra al successo e` stata ai quarti nel torneo di Cincinnati contro la Hantuchova; il primo set e` stato controllato dall’italiana e termina con il punteggio di 6-3.

Nel secondo set la Hantuchova parte forte conquistando 2 break e portandosi in vantaggio di 3-0; e` proprio in questo frangente di gara che la Pennetta domina ‘mentalmente’, riuscendo a recuperare e a portarsi sul 4-3, una prova di grande carattere. Dopo l’eroica scalata della nostra Flavia arrivano gli errori continui e seccanti della Hantuchova, che continuando a regalare occasioni, porta la Pennetta al 5-3.

Dopo sei match point non realizzati dalla azzura, il dritto a rete della Hantuchova fa terminare le indecisioni di Flavia e fa cominciare la festa per questo grande record per il tennis italiano, che non vedeva questi risultati dal 2006 con Francesca Schiavone(n.11).

Con la scia di 15 vittorie consecutive, a partire dal torneo di Palermo, la tennista pugliese affrontera` la numero uno del ranking in semifinale; la nostra Flavia non la ha mai sconfitta, ma sara` questa la volta buona?

Nel frattempo nel torneo di Montreal c’e` festa scozzese per il sorpasso di Nadal da parte di Andy Murray. Infatti il tennista bretone, dopo il successo riscosso in semifinale contro il francese Tsonga, ha raggiunto la seconda posizione ATP scavalcando, anche se di poco, il tennista spagnolo; purtroppo Nadal, in seguito allo stop di quasi due mesi dovuto a problemi alle ginocchia (comprendenti la rinuncia di giocare Wimbledon vinto l’anno precedente), ora si trova indietro rispetto a Murray e Federer anche per condizione atletica.

Dopo l’ultimo anno dominato dal tennista spagnolo, che aveva conquistatio una scia invitante di vittorie, e` ritornata l’era Federer, ma questa volta con dei veri rivali; non si parla del solo Roddick o Safin dei tempi passati,  oggi si aggiungono Murray, lo stesso Nadal, Djokovic e Del Potro. Insomma tenere la prima posizione sta diventando una sfida sempre piu` insidiosa, che lo svizzero sta dominando con ‘la mente del campione’ ritrovata dopo la vittoria in finale di Wimbledon con Roddick.

Non tutto e` perduto comunque per il tennista di Mallorca; avra` modo di rifarsi agli US Open, vinti da Federer negli ultimi anni. Nell’ultima edizione del torneo, lo svizzero ha battuto in finale lo scozzese Murray, che aveva battuto Nadal in semifinale.

FEDERICO CECCHINI

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed



'Pennetta in top ten, e` record italiano! E Murray festeggia' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares