Primarie

Primarie Roma: intervista a Domenico Rossi

E’ ufficiale: il 6 marzo ben 190 gazebo accoglieranno cittadini ed elettori del centrosinistra per le primarie. La posta in palio? Chi vince conquista la fascia di candidato sindaco da schierare contro le truppe del centrodestra, capitanate dall’ex capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso.

6 sono gli sfidanti di queste primarie targate Pd/centrosinistra: Roberto Giachetti, Roberto Morassut, Stefano Pedica, Domenico Rossi, Gianfranco Mascia e Chiara Ferraro.

Il nostro giornale da oggi, in stretta collaborazione con la testata Roma Daily News, incontrerà uno ad uno sia i partecipanti a questa prima competizione che gli altri candidati dei diversi schieramenti.

Dopo aver intervistato Gianfranco Mascia e Stefano Pedica oggi è il turno di Domenico Rossi, Generale di corpo d’armata dell’Esercito Italiano, già Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito e sottosegretario alla Difesa del governo Renzi. Il partito con cui si candida alle primarie è il Centro Democratico di Bruno Tabacci.

Questo è ciò che ha raccontato al nostro Giacomo Andreoli .

 


About

Giornalista pubblicista, fondatore e direttore di Wild Italy. Ha collaborato con varie testate nazionali e locali, tra cui Il Fatto Quotidiano e La Notizia Giornale, ed è blogger per l’Huffington Post Italia. Nel 2011 ha vinto il Primo Premio Nazionale Emanuela Loi (agente della scorta di Paolo Borsellino, morta in Via d’Amelio) come “giovane non omologato al pensiero unico”. Studioso di Comunicazione Politica, ha lavorato in campagne elettorali, sia in veste di candidato che di consulente e dirige, da fine 2016, Res Politics - Agenzia di comunicazione politica integrata . DIRETTORE DI WILD ITALY.


'Primarie Roma: intervista a Domenico Rossi' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares