riforma

La Riforma Costituzionale nel merito: il focus di Wild Italy

Il prossimo 4 dicembre sarà una data molto importante per l’Italia perché noi tutti saremo chiamati ad approvare o a respingere uno dei più grandi interventi di riforma costituzionale che si siano mai visti (47 articoli su 139 totali), dopo quello di Berlusconi del 2006.

La Costituzione non è una legge come tutte le altre: essa regola i rapporti tra lo Stato e il cittadino (e viceversa), come si approvano le leggi, i poteri del Governo, i diritti e i doveri dei consociati, il ruolo della magistratura, i confini di competenze fra “Roma” e gli enti locali.

Il nostro giornale, come ha ricordato il nostro direttore, ha deciso di non schierarsi per nessuno dei due fronti contrapposti. Non perché non avessimo nulla da dire, tutt’altro. La volontà di non iscriverci tra i giornali a supporto del sì o del no è stata (ed è) dettata dalla pura e semplice idea di parlare del merito della riforma, di analizzarne i contenuti. Senza preconcetti.

Abbiamo fiducia nei nostri lettori e siamo convinti che ognuno di loro possa formarsi una propria opinione in merito senza che noi diamo “una spinta” per una parte o per l’altra. Per far questo, nelle ultime settimane ci siamo dedicati a realizzare un focus sul merito della riforma, senza prendere posizione o lanciare allarmismi di sorta. E’ stato diviso in capitoli per avere una lettura il più posssibile ordinata e “on demand”.

A voi la scelta. Buona lettura e buon voto!

 

PRIMA PARTE : LA CAMERA, IL “NUOVO” SENATO E COME SI APPROVERANNO LE LEGGI

 

SECONDA PARTE : ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E CONSULTA

 

TERZA PARTE : NUOVE FORME DI REFERENDUM POPOLARE E LA TRASPARENZA

 

QUARTA PARTE : I “NUOVI” RAPPORTI FRA LO STATO CENTRALE E GLI ENTI LOCALI

 


About

Studia Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tre e ha scritto, fin dall’età di 17 anni, in vari giornali locali. Da qualche anno è rimasto folgorato dall’ambiente radiofonico e non se ne è più andato. Conduce ogni settimana un programma di attualità ed interviste su RadioLiberaTutti.it . REDATTORE SEZIONE POLITICA.


'La Riforma Costituzionale nel merito: il focus di Wild Italy' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares