sono solo fantasmi

Sono Solo Fantasmi, Christian De Sica firma e interpreta un horror comedy che zoppica

Sono Solo Fantasmi  è un film in pieno stile Christian De Sica. Vuole farci ridere, questa volta anche spaventare, rendendo omaggio al padre Vittorio

 

Christian De Sica si dirige in una commedia dai toni quasi Recensione film Sono Solo Fantasmi“esoterici ed evocativi” facendoci vivere da vicino la superstizione partenopea. In Sono Solo Fantasmi troviamo attori di primo livello della commedia Italiana trash. C’è Carlo Buccirosso, Gian Marco Tognazzi (nel film chiamato Ugo, non a caso), Christian De Sica, Ippolita Baldini , ma il risultato finale è quello di una commedia che non arriva dove avrebbe voluto.

Partiamo dalla scelta del genere. Un horror comedy nel quale troviamo tutti i cliché della commedia Italiana ai quali De Sica (e Massimo Boldi) ci ha abituato da lunga data. Sembra quasi di vedere il film Ghostbusters in versione cafona. In tutto questo abbiamo anche un rimando amarcord. Christian De Sica prova a rendere omaggio al padre, al grande Vittorio De Sica comprendendone ed evidenziando tutti quei tratti biografici in comune come la passione per il gioco e l’essere donnaiolo.

SINOSSI

sinossi sono solo fantasmiThomas (Christian De Sica), ex mago in bolletta, e Carlo (Carlo Buccirosso), napoletano, sottomesso a moglie e suocero settentrionali (Milanesi doc), sono due fratellastri che si rincontrano dopo anni a Napoli per la morte del padre Vittorio, giocatore incallito e donnaiolo. Scoprono di avere un terzo fratello, Ugo (Gian Marco Tognazzi), apparentemente un pò tonto ma in realtà un piccolo genio. L’eredità, agognata da Thomas e Carlo, sfuma a causa dei debiti del padre e i tre hanno una grande idea: sfruttare la superstizione e credulità napoletana, diventando degli “acchiappa fantasmi“.

Proprio quando l’attività inaspettatamente sembra avere molto successo, lo spirito del padre Vittorio s’impossessa del corpo di Carlo. Thomas e Carlo si convincono che i fantasmi esistono davvero. Inconsapevolmente i tre con la loro impresa hanno risvegliato il fantasma della Janara, una temibile strega che minaccia di distruggere Napoli. Con l’aiuto del padre i tre fratelli cercheranno di salvare la città.

Un film dall’equilibrio precario

In Sono Solo Fantasmi ci sono momenti incredibilmente trash (come la scena del “fantasma scoreggione”) e momenti divertenti dovuti soprattutto all’abilità di De Sica e Buccirosso. La scena in cui Carlo viene posseduto dallo spirito di Vittorio, doppiato dalla voce di Christian, è notevole. Ma è proprio nel rendere omaggio a De Sica padre, che De Sica figlio interpreta – accentuando – la sua somiglianza con il grande Vittorio, che il film cala di qualità perché ci spinge inevitabilmente ad un paragone fra padre e figlio, così come fra la commedia all’italiana classica e il cinema d’autore di cui Vittorio De Sica è stato protagonista.

Non andate a vedere Sono Solo Fantasmi con aspettative troppo alte. Va preso per quello che è. Questa commedia nella fase finale convince davvero poco. Ed è un peccato perché la prima parte del film riesce a divertire. Grazie alle interpretazioni dei tre protagonisti e alla regia di De Sica, capace di dosare perfettamente buoni momenti con i tipici aspetti del cinema horror, la pellicola riesce a fare il suo dovere ma solo fino ad un certo punto.

Purtroppo la seconda parte risente di una certa forzatura del racconto verso improbabili ed apocalittiche astrazioni fantasmagoriche e soprattutto la figura paterna dei tre protagonisti che assume nel film un ruolo molto controverso e dai risvolti che, appunto nelle scene finali, rendono questo lavoro scontato e banale. Un vero peccato.

 

Sono Solo Fantasmi, è nelle sale italiane dal 14 novembre 2019 con Medusa Film.

 

SE QUESTO ARTICOLO TI E’ PIACIUTO, SOSTIENI WILD ITALY CON UNA DONAZIONE!



'Sono Solo Fantasmi, Christian De Sica firma e interpreta un horror comedy che zoppica' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares