Svelata l’identità della compagna di Berlusconi

Ieri è stato il giorno del messaggio alla nazione da parte del capo del governo Berlusconi per difendersi dalle accuse di sfruttamento della prostituzione minorile piovutegli addosso all’indomani delle crepe venutesi a creare, a causa della sentenza della Corte Costituzionale, nello scudo spaziale denominato legittimo impedimento.

Proprio quando era riuscito a sistemare l’ultimo tassello verso la certa prescrizione dei suoi 3 processi in corso, con le lungaggini sull’approvazione della legge sul legittimo impedimento, ecco arrivare l’ennesima iscrizione nel registro degli indagati per il più inquisito (o forse perseguitato) capo di un governo dell’Europa occidentale.

A margine del comizio, il vero coup de theatre del discorso è stata la confessione da parte del premier circa un suo “regolare” rapporto d’affetto con una donna dopo la separazione dalla moglie Veronica Lario.

Naturalmente la str….notizia serve a spostare solo l’oggetto della discussione, dalle presunte frequentazioni con minorenni o prostitute a pagamento  in generale, da parte di un “onorevole” Presidente che rappresenta il proprio paese nel mondo, insieme ad un paio di suoi coetanei ottantenni, a chi mai sarà la sua misteriosa fiamma tenuta nascosta; e infatti si è immediatamente aperto il toto dama bianca…..La Santanchè si è subito fatta avanti dicendo che questa notizia per lei non è una novità ma nello stesso tempo ha fatto un passo indietro escludendosi da una eventuale candidatura, d’altronde lo aveva già confessato nell’ultima campagna elettorale: Berlusconi ha un ossessione per me ma io non entrerò nella sua coalizione perché, a differenza di altre, non  glielo mai data…(anche se ai tempi era all’opposizione insieme a Storace……nel frattempo è passata col presidente ed è addirittura sotto..segretaria…chissà se…).

Dunque, chi sarà la fortunata prediletta?

Analizziamo gli indizi: Il presidente ha affermato che questa relazione va avanti da due anni; solo che non c è alcuna traccia di lei, neanche nella foto comparsa sul principale rotocalco elettorale “Chi” che descriveva il Natale con la famiglia del Presidente al gran completo; poi ha detto una piccola bugia, sicuramente per depistare l’opinione pubblica, quando ha affermato che la sua attuale fidanzata non avrebbe mai potuto acconsentire ai comportamenti che gli vengono addebitati nelle carte processuali; a mio avviso la signora in questione, non solo ne è a conoscenza, ma accetta i suoi comportamenti ed al massimo è invidiosa perchè vorrebbe trovarsi al suo posto.

Ricapitolando: chi è che Berlusconi si fotte (scusate ma è l’unico termine che rende l’idea…) regolarmente da circa due anni senza avere nei suoi confronti alcun riguardo o rispetto e che, consapevole degli infiniti tradimenti, continua a giustificarlo e a preferirlo a tutti gli altri, come tutte le donne perdutamente innamorate???

Ma naturalmente l’Italia….è lei la protagonista dell’appassionata love story, la dama bianca tenuta fino ad oggi segreta e che il presidente riesce a sedurre ogni giorno da più di due anni……chi più della nostra patria può dire di avere avuto e di avere ancora un legame così stretto e passionale col personaggio Berlusconi al quale perdona sempre tradimenti bugie e magagne varie?

L’Italia che ha scelto Berlusconi per farsi rappresentare proprio due anni fa: l’Italia che dopo esserselo scelto come spasimante è stata fisicamente tradita prima con l’altra famosa minorenne Noemi Letizia, poi con la professionista D’Addario, ma niente, l’Italia innamorata lo ha perdonato e gli ha giurato ancora una volta fedeltà in occasione delle elezioni europee dove Berlusconi ha fatto come al solito il pieno di apprezzamento e d’affetto; chi Berlusconi può amare più dell’Italia e degli italiani, l’unica donna che da quasi 20 anni gli è fedele e lo protegge con tutta se stessa da chiunque cerchi di minacciare la sua libertà (di fare quello che gli pare).

Chissà se anche questa volta riuscirà a superare la bufera, così da assicurarsi per l’ennesima volta la “fiducia” e il perdono della sua amata…..signora Italia..

Sul piano dell’informazione, la notizia del nuovo procedimento nei confronti del capo del governo e il relativo video messaggio “comizio” inviato alle proprie televisioni, costituisce una enorme dimostrazione del livello di prostrazione giornalistica che vige attualmente nel nostro paese: da due giorni va in onda  a nastro il video messaggio (ho provato a spegnere il televisore, ma niente, si vede ugualmente..) accompagnato dai commenti degli (im)piegati del premier su tutti i tg, ad eccezione del Tg la7 e di Sky; senza una parola che sia una sul merito dei fatti accaduti, cosa è successo, di cosa è accusato il Presidente del Consiglio insieme a Lele Mora e ad Emilio Fede, quali sono le prove raccolte a favore di questi teoremi (sarebbero utili per fa capire alla gente se è tutta una bufala come lui dice o se esistono delle prove documentali come foto e filmati) etc. etc…alla fine per uno spettatore poco attento sembra davvero che sia stato istituito il reato di cena privata………………

                                                                                                                                                                  VINCENZO PACILE’

 



'Svelata l’identità della compagna di Berlusconi' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares