Tagged gianfranco fini

Berlusconi è finito?

L’argomento che volevo trattare non era inizialmente questo, quanto più i giorni che avremmo passato fra la crisi aperta ieri e le effettive dimissioni di Berlusconi. Si prevedevano, almeno, quindici giorni di stallo. Oggi sono costretto a cambiare rotta perché le carte in tavola sono cambiate. Napolitano ha messo sotto torchio i due rami del…

E’ stato un brutto anno

È stato un brutto anno. Anzi, sono stati 16 brutti anni, ma questo li ha superati tutti. Gli stupratori continuano a stuprare, gli assassini ad uccidere, i mafiosi a chiedere il pizzo e a fare sparire chi si ribella. I ladri rubano, i delinquenti delinquono, gli spacciatori spacciano, i corrotti esultano. I ragazzi continuano ad…

L’attentato alla Befana

Ieri si è presentato nella nostra redazione (…) una persona fidata di cui abbiamo accertato identità e professione con delle informazioni allarmanti, non sappiamo se la notizia abbia fondamento, se si tratti di invenzioni oppure, peggio, di trappole per trarci in inganno, non è stata confermata né è possibile verificarla o provarla con qualche atto…

The finiani after tomorrow

Bimbo: “Nonno nonno mi racconti ancora una volta quella storia…” Nonno: “Quale figliolo?” B: “Ma si dai quella là!” N: “Eh la mia memoria storica non è mai stata il massimo” B: “Si dai di quel periodo che avevi il vizio di alzare la mano destra assieme a tutte quelle persone strane… i nomi erano…

Tre briganti o tre somari?

Da oggi si mangia. Giornalisti e addetti ai lavori tutti a lavoro. Inviati da marciapiede, da studio, da lanci Ansa e da Montecitorio. Dappertutto notizie del +3 di Berlusconi e del suo governo con le pezze al culo. Manco fosse il risultato di una partita vinta dal Milan allo scadere con Goal di Ibra. Una…

Domani è un altro giorno

Siamo arrivati alla resa dei conti, domani si vota la sfiducia al Governo con la più ampia maggioranza della storia della Repubblica. I giochi non sono per niente fatti, stasera e per tutta la notte tra cene, riunioni, dopo cena, telefonate ed offerte dell’ultimo secondo, si decidono le sorti dell’esecutivo (e particolare irrilevante…anche del nostro…

Nel terzo polo, manca qualcuno.

Ieri si è svolta la prima riunione ufficiale dell’eventuale terzo polo che si affaccia nel panorama politico italiano. Presenti, il leader di Fli e Presidente della Camera Fini, il leader dell’Udc, Casini e quello dell’Api Rutelli. Dalla riunione è scaturita la volontà di proporre una mozione di sfiducia all’attuale esecutivo del quale fa ancora parte…

Fini: dottor Jekyll o mister Hyde?

Il discorso a Bastia Umbra. L’introduzione del discorso di Fini è toccata a Luca Barbareschi volto televisivo e attore molto noto che ha letto con enfasi il manifesto del partito, una sorta di preludio e di riassunto dei temi poi toccati e approfonditi dal Presidente della Camera. Con voce vibrante Barbareschi ha esordito così: “Noi…

Fini prestigiatore, stupirà tutti

(ANSIA) – BASTIA UMBRA (PG), 6 NOV – ‘Nessun traguardo puo’ esserci precluso’ afferma Fini aprendo la convention di Perugia di Fli e aggiunge: abbiamo leccato troppo a destra è ora di ribellarsi, leccheremo al centro. ‘Non ci limiteremo a vivere di rendita’ come abbiamo fatto fin ora aggiunge, ‘la nostra politica e’ fatta di…

L’agonia del cerino

Oggi lasciamo spazio alle dichiarazioni di due esponenti della maggioranza sui finiani, rei di aver osato anche solo ipotizzare un governo tecnico. Partiamo da quella del portavoce del Pdl, Daniele Capezzone: «La sola discussione sulla possibilità di un esecutivo tecnico rappresenta uno schiaffo alla volontà popolare. Gli italiani – ha proseguito l’ex radicale – hanno…

Il Lodo Alfano e i finiani

E’ solo il gioco delle parti. Che le sorti di questo sciagurato governo si giochino sull’argomento giustizia è ormai chiaro anche al mio pesce rosso. Non c’è crisi, non c’è federalismo, non c’è riforma fiscale che tenga, l’argomento unico delle forze al governo verte sulla giustizia e più precisamente sulla giustizia in relazione ai processi…

Compromesso e complicità per l’Italia

Prendiamo le distanze; respiriamo profondamente; sgomberiamo la mente da favole mascherate e guardiamo in faccia alla realtà. Siamo in una nazione fondata sul compromesso. Ogni giorno, accendi la tv, e se analizzi ciò che succede, lo capisci. E allora provi a leggere qualcosa, per vedere se l’Italia è diversa, se la tv fa vedere solo…

ciao “Ciarra”, guarda quante condanne!

“Fini e i finiani torneranno nell’ombra. Andremo a votare e vedremo quanti voti prenderà il transfuga Fini. Fini ha fatto sapere che presto fonderà un nuovo partito. Spero che abbia già ordinato le kippah perché è di questo che si tratta. Chi ha tradito una volta, tradisce sempre. Può darsi pure che Fini svolga una missione ma…

Gianfranco Fini e la sua verità

Ieri sera, alle 19.20, è stato diffuso il  video di Gianfranco Fini nel quale egli doveva spiegare la sua verità sull’affaire Montecarlo. Premettiamo il fatto che, se riascoltato più volte, si capisce come il discorso sia incentrato su un fatto talmente ridicolo, da non giustificare il motivo di tanta agitazione. Sin dalle dieci di ieri…

300..(16)

Continua la campagna acquisti per far in modo che questo sgangherato governo possa sopravvivere alla crisi determinata dalla scissione del gruppo di Fini dal Pdl. Visto che i dissennati finiani hanno in realtà espresso più volte la volontà di continuare ad essere fedeli a tutti gli impegni presi con l’attuale maggioranza, salvo avere la possibilità…