Tevez…c’è il colpo di scena!

SEMBRAVA TUTTO FATTO PER IL PASSAGGIO DELL’ARGENTINO DAL MANCHESTER CITY AL MILAN ED INVECE TUTTO SI E’ ARENATO SUL PIU’ BELLO, COMPLICE IL NO DI PATO AL PSG. ADESSO C’E’ L’INTER IN POLE.

Tevez voleva il Milan, il Milan voleva Tevez; ed invece tutto si conclude con un nulla di fatto. Sembrava ormai questione di ore per il passaggio dell’Apache al club rossonero, mancavo solo alcuni dettagli e le firme del City e del giocatore; Galliani, volato a Manchester alle 10 di questa mattina, sperava di concludere tutto; i soldi che dovevano arrivare dalla cessione di Pato al Paris Saint Germain di Ancelotti e Leonardo (28 milioni di euro più bonus, quindi quasi 35!)  girati alla fine dell’anno ai Citizens. Tutto secondo i piani, tranne quel comunicato; “L’A.C. Milan comunica che Alexandre Pato resterà in maglia rossonera. L’attaccante ha deciso di proseguire con il Milan la sua giovane, splendida e vincente carriera.” Con questo annuncio finiscono i sogni di milioni di tifosi rossoneri e dell’ A.d. Galliani di vedere Carlitos Tevez con la maglia della propria squadra. Il Milan si vede costretto così ad annullare la trattativa ed a risolvere adesso anche la grana Pato; come l’avrà presa il giocatore brasiliano sapendo che i rossoneri l’avrebbero ceduto per far posto a Tevez?

Così trasferimento saltato e, a sorpresa, porte spalancate all’Inter che adesso avrà tutto il tempo che vuole per concludere l’affare. Quella che sembrava una manovra di disturbo ai cugini adesso è diventata una vera e propria trattativa.  Moratti ha già fatto la sua offerta ufficiale;  prestito gratuito con diritto di riscatto alla fine della stagione fissato a 25 milioni di euro. Si aspetta ancora una risposta da Manchester. Quindi nonostante la dichiarazione del patron neroazzurro rilasciata questa mattina davanti gli uffici della Saras (N.b. “Penso che Tevez andrà al Milan”), l’Inter sembra adesso la favorita in assoluto ad acquistare il talento argentino.  Ma attenzione sempre al PSG; saltato Pato, i francesi potrebbe (ri)buttarsi sull’argentino; e a quel punto la strada sarebbe tutta in salita perchè i francesi hanno molti soldi da spendere e Moratti non si può permettere un’asta al rialzo.

DOMENICO LIMER 

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed



'Tevez…c’è il colpo di scena!' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares