Trattativa Stato-mafia: Berlusconi convocato dai Pm

PALERMO – Silvio Berlusconi è stato convocato come testimone dai pm di Palermo nell’ambito dell’inchiesta sulla trattativa Stato-mafia. Al centro del colloquio – previsto per il 16 luglio, ma l’ex premier non si è presentato per “impegni già assunti in precedenza” – il ruolo di Dell’Utri. L’incontro è stato rinviato a data da destinarsi.

Secondo quanto si apprende, i pm sono interessati a chiedere all’ex premier di alcune spese fatte per conto di Dell’Utri o di prestiti negli ultimi anni, tra cui 20 milioni sborsati per l’acquisto di una villa che ne valeva la metà.

I pm che indagano sulla trattativa non vogliono concentrarsi solo sulle vicende del 1992-1993, ma anche negli anni successivi. In quest’ottica si spiega l’interesse per Marcello Dell’Utri. E intanto oggi ricomincia il processo d’appello all’ex senatore, la cui condanna in secondo grado è stata annullata con rinvio dalla Cassazione.

Da Repubblica.it



'Trattativa Stato-mafia: Berlusconi convocato dai Pm' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares