Vucinic goal… Inter al tappeto!

All’Olimpico la Roma si impone sui nerazzurri per 1 a 0 grazie ad un goal del montenegrino al secondo minuto di recupero. Adesso il Milan, vittorioso con il Genoa, è a -2.

Nel big match serale, valevole per la 5° giornata di campionato, la Roma di Claudio Ranieri risorge e trova la prima vittoria in questa stagione battendo un Inter molto lenta e poco pericolosa. Nell’altro anticipo, a San Siro, Ibrahimovic trascina i rossoneri.

Roma – Inter, la cronaca: parte bene la squadra di Rafa Benitez, che dopo appena 1’ , sfiora il goal grazie ad un destro da fuori area di Stankovic. All’11’ grande azione di Maicon sulla destra, tocco di esterno per Sneijder in mezzo all’area di rigore, l’olandese si inserisce con i tempi giusti, ma il suo tiro debole  finisce nelle mani di Lobont. Risponde la Roma con un inserimento del solito Perrotta su assist di Totti; Julio Cesar attento. Altra palla goal per i nerazzurri con Eto’o, che su suggerimento di Cambiasso, prova a rientrare sul destro per la conclusione ribattuta prontamente da Burdisso. A 7 minuti dalla fine del primo tempo la più grande occasione per l’Inter con il solito Stankovic, che da fuori area fa partire un missile che si stampa sulla traversa.

Nel secondo tempo parte meglio la Roma che sfiora il goal per ben due volte; prima con Borriello, il quale non trova l’appuntamento con il pallone su suggerimento dalla fascia destra di Menez, poi con Totti, che, su una punizione a due al di fuori dell’area piccola, spara alto, non trovando la porta per pochi centimetri. L’Inter prova a reagire, andando vicino al goal con Samuel Eto’o, che spara una volta sul fondo e l’altra tra le mani del portiere giallorosso. La partita sembra concludesi così, ma al minuto 92 ecco la fiammata di Mirko Vucinic (entrato al posto di Totti, non felice della sostituzione), che su cross dalla destra di De Rossi, si infila tra Maicon e Lucio, approfittando di una dormita generale, insacca di testa sul palo lontano di Julio Cesar e fa esplodere letteralmente l’Olimpico.

Dopo altri 2’ di recupero, Morganti fischia la fine. Si impone la Roma, ma il pareggio, per quello visto in campo, sarebbe stato il risultato più giusto. Piccolo passo indietro per l’Inter; per i giallorossi, che salgono a quota 5 in campionato, vittoria che da fiducia e morale e che spazza in parte la crisi delle prime giornate.

Milan – Genoa: nell’altro anticipo, come già detto, si impone il Milan sul Genoa, grazie ad una rete di splendida fattura del solito Ibrahimovic, ancora una volta deciso con i suoi goal. Lo svedese, su lancio di Pirlo, riesce ad infilarsi tra due difensori rossoblu e con un tocco leggero scavalca il portiere genoano, sbloccando una partita, che fine a quel momento, aveva mostrato un Genoa in grande spolvero ed un Milan ancora imballato. Buone le prestazioni di Robinho e Gattuso nei rossoneri, e di Palacio nella squadra di Gasperini.

Queste le altre partite della 5° giornata:

Cesena – Napoli (ore 12.30)

Bari – Brescia

Catania – Bologna

Chievo – Lazio

Fiorentina – Parma

Palermo – Lecce

Sampdoria – Udinese

Juventus – Cagliari (posticipo, ore 20.45)

DOMENICO LIMER

Segui Wilditaly.net anche su:

Facebook

Twitter

Youtube

Google+

Friendfeed



'Vucinic goal… Inter al tappeto!' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Shares