Renzi tra Putin ed Erdogan

imagesPoche ore fa Renzi ha presentato la proposta del Pd in tema di legge elettorale. Il punto che mi ha lasciato maggiormente sbalordito è l’idea di una soglia di sbarramento all’8%! Un punto percentuale in più della Russia e tre in meno della Turchia. L’Italia diventerebbe un’eccezione nel panorama europeo, dove le soglie di sbarramento oscillano tra i 3 e i 5 punti percentuali.

Con un solo colpo Renzi si libererebbe di tanti partiti e porterebbe in Parlamento, probabilmente, solo il Pd, Forza Italia e il Movimento 5 Stelle. Tutto il resto non avrebbe diritto ad essere rappresentato.

Poi se ci aggiungiamo la volontà di riproporre liste bloccate e premio di maggioranza nonostante la Corte Costituzionale le abbia appena bocciate possiamo stare tranquilli rispetto alla democraticità della prossima legge elettorale. Meglio che Renzi non ci metta proprio le mani a questo punto.

 

 

 

Francesco Angeli

Originario di Campobasso, vive attualmente a Roma. Politologo, specializzato in Unione Europea, è cronista di Wild Italy sin dalla sua fondazione e da ottobre 2014 passa alla sezione blogger. Presidente Arcigay Roma. BLOGGER DI WILD ITALY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shares